Trasferimento residenza cittadino italiano da altro Comune o dall’estero

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :

E´ la dichiarazione resa dal cittadino che proviene da un altro comune o dall´estero.

Tale dichiarazione, deve essere resa all´Ufficio Anagrafe entro 20 gg. dal trasferimento.
 Serve per essere iscritti nell´anagrafe della popolazione residente del comune.

COSA OCCORRE FARE PER :

L´interessato, cittadino italiano, può presentarsi personalmente all´Ufficio Anagrafe munito della propria carta d´identità, del codice fiscale (anche di tutti i componenti del proprio nucleo familiare che hanno trasferito la residenza), oppure compilare il modulo di dichiarazione di residenza,di cui al file allegato, e trasmetterlo all´Ufficio Anagrafe in uno dei seguenti modi: per raccomandata al seguente indirizzo Piazza Arturo Riva n. 10 – 20845 SOVICO (MB); per fax al seguente n. 039.20.75.045; per via telematica al seguente indirizzo posta certificata: comune.sovico@pec.regione.lombardia.it o di posta elettronica: protocollo@comune.sovico.mb.it

QUANDO :

lunedì ­ mercoledì ­ venerdì dalle 09.00 alle 12.00 martedì e giovedì dalle 16.45 alle 17.45 primo e terzo sabato di ogni mese dalle 09.00 alle 11.30 (nel mese di agosto l´ufficio resta chiuso il sabato)

TEMPI :

Entro 2 giorni dalla data della richiesta registrazione anagrafica con decorrenza data ricevimento istanza;entro 45 gg. sopralluogo di accertamento da parte della Polizia Locale per verifica requisiti; se entro tale termine il cittadino non riceverà alcuna comunicazione, il provvedimento di iscrizione si intenderà confermato.

COSTI :

Nessun costo per l´utente