Ricorso a provvedimento amministrativo

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :

In caso di violazioni di disposizioni normative o regolamentari viene redatto un verbale d´accertamento nel quale è indicata la violazione e la modalità di estinzione della sanzione prevista. Entro 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione, gli interessati possono presentare scritti difensivi, in carta libera, al Sindaco, il quale con ordinanza può annullare il verbale o, se risulta la malafede o la recidiva, applicare il massimo della sanzione).
Il trasgressore ha 60 giorni di tempo per provvedere al pagamento.
Qualora entro i predetti termini non siano stati presentati scritti difensivi e non sia avvenuto il pagamento, viene emessa un´ordinanza di ingiunzione avverso alla quale è possibile, entro 30 giorni dalla sua notifica, presentare ricorso al Giudice di Pace.

COSA OCCORRE FARE PER :

Vedi quanto sopra indicato

QUANDO :

lunedì-mercoledì dalle 10.00 alle 12.00 venerdì dalle 17.00 alle 18.30

TEMPI :

Entro 30 giorni dalla contestazione

COSTI :

Nessun costo per l´utente