DONA IL 5 PER MILLE AL TUO COMUNE

Anche quest´anno con la compilazione della propria dichiarazione dei redditi (CU, modello 730, modello UNICO) relativa al periodo d´imposta 2018, i contribuenti potranno destinare il 5 per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche IRPEF ad alcuni soggetti per il sostegno delle loro attività. Tra questi, figurano anche i Comuni di residenza.

IL 5 PER MILLE AI COMUNI NON SOSTITUISCE L´8 PER MILLE, MA NON E´ NEPPURE UNA TASSA AGGIUNTIVA

Ciò che cambia è solo il destinatario di una quota pari al 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi che, invece, di andare allo Stato, sarà assegnata al proprio Comune di residenza oppure a un ente o associazione scelto dal contribuente.

COME FACCIO A SCEGLIERE DI DESTINARE AL MIO COMUNE IL 5 PER MILLE?
E´ previsto, in allegato a tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi, un apposito modulo.

Per scegliere il tuo Comune di residenza quale destinatario del 5 per mille è sufficiente firmare nel riquadro che riporta la scritta “Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza”.

AFFIDARE IL 5 PER MILLE AL COMUNE PER SOSTENERE LA SPESA SOCIALE
Il 5 per mille, destinato dai contribuenti al proprio Comune,  sarà utilizzato per sostenere la spesa sociale, cioè tutti quegli  interventi eseguiti dall´amministrazione comunale per migliorare la qualità della vita delle persone che vivono a Sovico.

 

Destinando il 5 per mille al tuo Comune aiuterai a sostenere le spese sociali per famiglie e cittadini sovicesi senza spendere nulla. Ti basterà firmare nell´apposita casella.

 

A te non costa nulla, per il tuo Comune può essere un aiuto!