XXV APRILE 2020

75° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

Quest’anno, in ragione dei provvedimenti restrittivi in atto legati all’emergenza sanitaria per la diffusione del coronavirus, la cerimonia si terrà in forma riservata e senza la presenza dei cittadini.

Ore 11.00 al cimitero – Deposizione di composizioni floreali al Monumento dei Caduti, alla Cappella dei Dispersi e ai Monumenti di Elisa Sala e Vincenzo Canzi.

A seguire discorso del Sindaco.

Si comunica inoltre che, come da disposizione Prefettizia del 23 Aprile 2020, alla  cerimonia  saranno  presenti,  il rappresentante dell’Anpi locale,il rappresentante dell’Associazione Combattenti e Reduci ed il Vicario parrocchiale Don Giuseppe Maggioni.

Nella locandina allegata tutti i dettagli dell’iniziativa.